Informativa sulla Privacy – sito internet Servif S.R.L.


Servif S.r.l. (di seguito la “Società” o “Servif”), è molto attenta alla privacy ed alla protezione dei Dati personali. Con la presente intendiamo, quindi, informarvi circa le modalità con le quali tratteremo i vostri Dati personali in conformità al Regolamento europeo sulla protezione dei Dati.

La presente informativa si applica ai siti web http://www.servif.it/it/ e https://www.serviflab.it/ e disciplina il trattamento dei vostri Dati quando accedete al sito internet, nonché quando compilate il modulo per la richiesta di informazioni circa l’attività di Servif.

Quali Dati personali utilizzeremo?

Dati di navigazione

È possibile accedere al sito internet senza che vi venga richiesto il conferimento di alcun vostro Dato personale. Tuttavia, i sistemi informatici utilizzati per la gestione del sito internet acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni Dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Tali informazioni non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per la loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni o associazioni, permettere l’identificazione di chi naviga sul sito internet. In questa categoria rientrano, ad esempio, gli indirizzi IP dei computer che si connettono al sito internet, l’Url delle risorse richieste e l’orario della richiesta. Questi Dati vengono utilizzati, in forma anonima, per fini statistici in relazione all’uso del sito internet e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo la loro elaborazione. In relazione a tali Dati, non è previsto il trattamento di informazioni direttamente identificative.

Inoltre, per evadere le vostre richieste di informazioni sui nostri servizi o sui contenuti del Sito abbiamo la necessità di trattare i Dati richiesti nel relativo modulo (di seguito, collettivamente, i “Dati”).

Più precisamente, potremo raccogliere:

  • Dati di navigazione;
  • indirizzo IP;
  • in caso di richiesta di informazioni: nome società, email, numero di telefono.

Questo Sito utilizza cookies. Per avere più informazioni al riguardo potete consultare la relativa Cookie Policy http://www.servif.it/media/SERVIF_informativa_estesa_cookie.pdf

Per quali finalità useremo i vostri Dati e sulla base di quali presupposti legali?

Useremo i vostri Dati, anche a mezzo di strumenti elettronici:

a) per consentirvi la navigazione all’interno del Sito. A tal fine, tratteremo i soli dati di navigazione.
b) per ricevere le informazioni richieste. I Vostri Dati saranno utilizzati al fine di dare riscontro alle vostre richieste di informazioni, nonché per l’adempimento di obblighi di legge. Il Conferimento dei Dati è facoltativo, l’eventuale rifiuto di fornire, in tutto o in parte, tali Dati potrà impedirci di dare corretta esecuzione alle vostre specifiche richieste.

Sino a quando conserveremo i vostri Dati?

I vostri Dati saranno trattati non oltre il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti, nel rispetto della normativa vigente. In ogni caso, i vostri Dati saranno conservati non oltre 12 mesi decorrenti dalla data della raccolta.

A chi comunicheremo i vostri Dati?

Per gli adempimenti correlati alle finalità di trattamento sopra menzionate, i vostri Dati potranno essere comunicati a soggetti terzi, tra cui fornitori di servizi (es. fornitori di servizi di comunicazione elettronica), nonché ad altri soggetti esterni, ove vi sia un obbligo di legge o una facoltà in tal senso. Un elenco completo di tali società sarà reso disponibile attraverso l’invio di una richiesta scritta ai contatti di seguito indicati.

Quali diritti potete esercitare?

Avete il diritto di richiedere l’accesso ai Dati, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento e di opporvi al loro utilizzo da parte nostra, oltre al diritto di richiedere la consegna di alcuni di questi

Diritti dell’Interessato:

Diritto di accesso
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
a) le finalità del trattamento;
b) le categorie di dati personali in questione;
c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali e, in tal caso, l’esistenza di garanzie adeguate;
d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
g) qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

Diritto di rettifica
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo.

Diritto di cancellazione
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:
a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
c) l’interessato si oppone al trattamento, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;
e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione Europeo o del diritto lo Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;

Diritti di limitazione del trattamento
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
d) l’interessato si è opposto al trattamento, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Diritto di opposizione
L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano basato sull’interesse legittimo del titolare, compresa la profilazione. L’interessato ha, inoltre, il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

Diritto alla portabilità dei dati
L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:
a) il trattamento si basi sul consenso o su un contratto; e
b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.
Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

Come contattare Servif per l’esercizio dei vostri diritti?

Potrete esercitare i vostri diritti scrivendo al titolare del trattamento, Servif S.r.l., ai recapiti di seguito indicati:

Sevirf S.r.l.
Sede legale
via Benedetto Marcello 6
20124 Milano (MI)
Tel: 028945681
Email:privacy@servif.it
PEC: servif@pec.it

Come contattare l’Autorità di controllo competente per la presentazione di eventuali reclami?

Eventuali reclami potranno essere presentati all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali reperibile ai seguenti contatti:

Garante per la Protezione dei Dati Personali
Piazza di Monte Citorio n. 121
00186 Roma
Italy
Fax: (+39) 06.69677.3785
Tel: (+39) 06.696771
E-mail: garante@gpdp.it
Posta certificata: protocollo@pec.gpdp.it



Eventuali modifiche alla presente informativa privacy
Questa informativa sulla privacy potrebbe subire delle modifiche e degli aggiornamenti, in tutto o in parte, anche a causa di variazioni alla normativa applicabile; qualora venissero apportate delle modifiche sostanziali al modo con cui vengono trattati i vostri Dati vi informeremo di tali variazioni.
Ad ogni modo, vi invitiamo a consultare di tanto in tanto l’informativa sulla privacy aggiornata pubblicata sul sito.