SITO INTERNET SERVIF S.R.L.
INFORMATIVE SULLA PRIVACY


1. INFORMATIVA SULLA PRIVACY – SITO INTERNET SERVIF S.R.L.

2. INFORMATIVA SULLA PRIVACY – CANDIDATI

3. INFORMATIVA SULLA PRIVACY – CLIENTI

4. INFORMATIVA SULLA PRIVACY – CONSULENTI E FORNITORI

5. INFORMATIVA SULLA PRIVACY – TERZE PARTI

Informativa sulla Privacy – sito internet Servif S.R.L.

Servif S.r.l. (di seguito la “Società” o “Servif”), è molto attenta alla privacy ed alla protezione dei Dati personali. Con la presente intendiamo, quindi, informarvi circa le modalità con le quali tratteremo i vostri Dati personali in conformità al Regolamento europeo sulla protezione dei Dati.

La presente informativa si applica ai siti web http://www.servif.it/it/e https://www.serviflab.it/ e disciplina il trattamento dei vostri Dati quando accedete al sito internet, nonché quando compilate il modulo per la richiesta di informazioni circa l’attività di Servif.

Quali Dati personali utilizzeremo?

Dati di navigazione

È possibile accedere al sito internet senza che vi venga richiesto il conferimento di alcun vostro Dato personale. Tuttavia, i sistemi informatici utilizzati per la gestione del sito internet acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni Dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Tali informazioni non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per la loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni o associazioni, permettere l’identificazione di chi naviga sul sito internet.
In questa categoria rientrano, ad esempio, gli indirizzi IP dei computer che si connettono al sito internet, l’Url delle risorse richieste e l’orario della richiesta.
Questi Dati vengono utilizzati, in forma anonima, per fini statistici in relazione all’uso del sito internet e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo la loro elaborazione.
In relazione a tali Dati, non è previsto il trattamento di informazioni direttamente identificative.

Inoltre, per evadere le vostre richieste di informazioni sui nostri servizi o sui contenuti del Sito abbiamo la necessità di trattare i Dati richiesti nel relativo modulo (di seguito, collettivamente, i “Dati”).

Più precisamente, potremo raccogliere:

  • Dati di navigazione;
  • indirizzo IP;
  • in caso di richiesta di informazioni: nome società, email, numero di telefono.

Questo Sito utilizza cookies. Per avere più informazioni al riguardo potete consultare la relativa Cookie Policy

Quali Dati personali utilizzeremo?

Useremo i vostri Dati, anche a mezzo di strumenti elettronici:

  1. per consentirvi la navigazione all’interno del Sito. A tal fine, tratteremo i soli dati di navigazione.
  2. per ricevere le informazioni richieste. I Vostri Dati saranno utilizzati al fine di dare riscontro alle vostre richieste di informazioni, nonché per l’adempimento di obblighi di legge. Il Conferimento dei Dati è facoltativo, l’eventuale rifiuto di fornire, in tutto o in parte, tali Dati potrà impedirci di dare corretta esecuzione alle vostre specifiche richieste.

Sino a quando conserveremo i vostri Dati?

I vostri Dati saranno trattati non oltre il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti, nel rispetto della normativa vigente. In ogni caso, i vostri Dati saranno conservati non oltre 12 mesi decorrenti dalla data della raccolta.

A chi comunicheremo i vostri Dati?

Per gli adempimenti correlati alle finalità di trattamento sopra menzionate, i vostri Dati potranno essere comunicati a soggetti terzi, tra cui fornitori di servizi (es. fornitori di servizi di comunicazione elettronica), nonché ad altri soggetti esterni, ove vi sia un obbligo di legge o una facoltà in tal senso. Un elenco completo di tali società sarà reso disponibile attraverso l’invio di una richiesta scritta ai contatti di seguito indicati.

Quali diritti potete esercitare?

Avete il diritto di richiedere l’accesso ai Dati, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento e di opporvi al loro utilizzo da parte nostra, oltre al diritto di richiedere la consegna di alcuni di questi.

Diritti dell’Interessato:

Diritto di accesso

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

  1. le finalità del trattamento;
  2. le categorie di dati personali in questione;
  3. i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali e, in tal caso, l’esistenza di garanzie adeguate;
  4. quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  5. l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  6. il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
  7. l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

Diritto di rettifica

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo.

Diritto di cancellazione

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

  1. i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  2. l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  3. l’interessato si oppone al trattamento, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
  4. i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  5. i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione Europeo o del diritto lo Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;

Diritti di limitazione del trattamento

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  1. l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
  2. il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  3. benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  4. l’interessato si è opposto al trattamento, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Diritto di opposizione

L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano basato sull’interesse legittimo del titolare, compresa la profilazione. L’interessato ha, inoltre, il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

Diritto alla portabilità dei dati

L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:

  1. il trattamento si basi sul consenso o su un contratto; e
  2. il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

Come contattare Servif per l’esercizio dei vostri diritti?

Potrete esercitare i vostri diritti scrivendo al titolare del trattamento, Servif S.r.l., ai recapiti di seguito indicati:

Servif S.r.l.
Sede legale
via Benedetto Marcello 6
20124 Milano (MI)
Tel: 028945681
Email:privacy@servif.it
PEC: servif@pec.it

Come contattare l’Autorità di controllo competente per la presentazione di eventuali reclami?

Eventuali reclami potranno essere presentati all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali reperibile ai seguenti contatti:

Garante per la Protezione dei Dati Personali
Piazza di Monte Citorio n. 121
00186 Roma
Italy
Fax: (+39) 06.69677.3785
Tel: (+39) 06.696771
E-mail: garante@gpdp.it
Posta certificata: protocollo@pec.gpdp.it

Eventuali modifiche alla presente informativa privacy

Questa informativa sulla privacy potrebbe subire delle modifiche e degli aggiornamenti, in tutto o in parte, anche a causa di variazioni alla normativa applicabile; qualora venissero apportate delle modifiche sostanziali al modo con cui vengono trattati i vostri Dati vi informeremo di tali variazioni. Ad ogni modo, vi invitiamo a consultare di tanto in tanto l’informativa sulla privacy aggiornata pubblicata sul sito.

Informativa sulla Privacy per i candidati ai sensi dell’art. 13 Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati

Servif S.r.l. (di seguito, la “Società”) è molto attenta alla privacy ed alla protezione dei Dati personali. Con la presente intendiamo, quindi, informarvi, in qualità di candidati ad un processo di selezione del personale, circa le modalità con le quali tratteremo i vostri Dati personali in conformità al Regolamento europeo sulla protezione dei Dati (GDPR).

Quali Dati personali utilizzeremo?

I vostri Dati personali (di seguito, collettivamente, i “Dati”) sono trattati ai fini della selezione del personale. I Dati sono raccolti direttamente dai candidati.

Più precisamente, potremo raccogliere:

  • Dati anagrafici;
  • Recapiti telefonici e di posta elettronica;
  • Esperienze lavorative pregresse;
  • Titoli di studio conseguiti.

Il trattamento potrà riguardare anche categorie particolari di dati personali, ai sensi dell’Art. 9 GDPR, quali i dati sanitari strettamente necessari all’assunzione o relativi all’appartenenza a determinate categorie protette.

Per quali finalità useremo i vostri Dati e sulla base di quali presupposti legali?

Useremo i vostri Dati, anche a mezzo di strumenti elettronici, per dare esecuzione a obblighi contrattuali, precontrattuali e legali, ai fini della selezione del personale e dell’eventuale instaurazione del rapporto di lavoro.

In tale contesto il mancato conferimento dei Dati comporta l’impossibilità di concludere il processo di selezione del personale.

I vostri Dati potrebbero essere utilizzati per assolvere gli obblighi ed esercitare i diritti specifici del titolare del trattamento o dell’interessato in materia di diritto del lavoro e della sicurezza sociale e della protezione sociale ai sensi dell’art. 9, par. 2b, GDPR. In particolare, i Dati idonei a rivelare il vostro stato di salute sono trattati al solo fine di assolvere gli obblighi ed esercitare i diritti specifici vostri o della Società in materia di diritto del lavoro e della sicurezza sociale e protezione sociale, nella misura in cui il trattamento è autorizzato dal diritto dell’Unione o dalla normativa nazionale o da un contratto collettivo, in presenza di garanzie appropriate per i vostri diritti fondamentali ed i vostri interessi.

La Società non ricorre a procedure decisionali automatizzate ai sensi dell'art. 22 GDPR. Ove, in casi particolari, dovessimo ricorrere a tali procedure, vi terremo informati di ciò separatamente, secondo quanto è prescritto dalla legge.

Sino a quando conserveremo i vostri Dati?

I vostri Dati saranno trattati non oltre il tempo necessario alla gestione del processo di selezione del personale e comunque non oltre 12 mesi.

A chi comunicheremo i vostri Dati?

I vostri Dati personali potranno essere condivisi dalla Società con i seguenti soggetti: i componenti del consiglio di amministrazione e/o altro organo amministrativo e/o il personale aziendale che sarà coinvolto nel processo di selezione.
I vostri Dati personali potranno essere comunicati ad eventuali soggetti qualificati che forniscano alla Società prestazioni o servizi strumentali alle finalità indicate nella presente informativa tra cui: fornitori di servizi IT; fornitori e/o altri soggetti qualificati che forniscano alla Società prestazioni o servizi strumentali alla gestione del processo di selezione del personale (es. consulenti del lavoro); consulenti che assistono a vario titolo la Società con particolare riferimento ad aspetti legali, tributari, previdenziali, contabili, organizzativi; qualsiasi altro soggetto cui i Dati dovranno essere comunicati in base ad un’espressa disposizione di legge.

Quali diritti potete esercitare?

Avete il diritto di richiedere l’accesso ai Dati, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento e di opporvi al loro utilizzo da parte nostra, oltre al diritto di richiedere la consegna di alcuni di questi.

Diritti dell’Interessato:

Diritto di accesso

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di Dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai Dati personali e alle seguenti informazioni:

  1. le finalità del trattamento;
  2. le categorie di Dati personali in questione;
  3. i destinatari o le categorie di destinatari a cui i Dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali e, in tal caso, l’esistenza di garanzie adeguate;
  4. quando possibile, il periodo di conservazione dei Dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  5. l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei Dati personali o la limitazione del trattamento dei Dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  6. il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
  7. qualora i Dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
  8. l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

Diritto di rettifica

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei Dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo.

Diritto di cancellazione

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei Dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i Dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

  1. i Dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  2. l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  3. l’interessato si oppone al trattamento, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
  4. i Dati personali sono stati trattati illecitamente;
  5. i Dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione Europeo o del diritto lo Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;

Diritti di limitazione del trattamento

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  1. l’interessato contesta l’esattezza dei Dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali Dati personali;
  2. il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei Dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  3. benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i Dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  4. l’interessato si è opposto al trattamento, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Diritto di opposizione

L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano basato sull’interesse legittimo del titolare, compresa la profilazione. L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Dati personali che lo riguardano effettuato per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

Diritto alla portabilità dei Dati

L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i Dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali Dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:

  1. il trattamento si basi sul consenso o su un contratto; e
  2. il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei Dati, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei Dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

Come contattare il Titolare del Trattamento?

I vostri diritti potranno essere esercitati e qualsiasi vostra richiesta relativa ai Dati personali trattati dalla Società potrà essere formulata, contattando il titolare del trattamento ai recapiti di seguito indicati:

Servif S.r.l.
Sede legale
via Benedetto Marcello 6
20124 Milano (MI)
Tel: 028945681
Email:privacy@servif.it
PEC: servif@pec.it

Come contattare l’Autorità di controllo competente per la presentazione di eventuali reclami?

Eventuali reclami potranno essere presentati alle Autorità di controllo competenti:

Garante per la Protezione dei Dati Personali
Piazza di Monte Citorio n. 121
00186 Roma
Italy
Fax: (+39) 06.69677.3785
Tel: (+39) 06.696771
E-mail: garante@gpdp.it
Posta certificata: protocollo@pec.gpdp.it

Come potrete essere informati di eventuali modifiche alla presente Informativa sulla Privacy?

Questa Informativa sulla Privacy potrebbe subire delle modifiche e degli aggiornamenti, ove venissero apportate delle modifiche al modo con cui noi trattiamo i vostri Dati o alle altre informazioni fornitevi con la presente. Le eventuali modifiche garantiranno, in ogni caso, la piena tutela dei vostri diritti. Ove venissero apportate modifiche che possano limitare le garanzie a tutela dei vostri Dati o i vostri diritti rispetto alla versione attuale, prima che il trattamento dei vostri Dati abbia inizio secondo le nuove modalità, verrete prontamente informati attraverso i contatti fornitici e vi verrà garantito il diritto di modificare i vostri consensi e le vostre preferenze. Ad ogni modo, vi invitiamo a consultare di tanto in tanto la Informativa sulla Privacy aggiornata pubblicata sito internet.

INFORMATIVA E CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL D. Lgs. 196/2003 “CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI”

Ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. n 196/2003, Servif S.r.l. a socio unico – con sede legale in via Benedetto Marcello 6 e sede operativa in Via Nirone 2- Milano - P.IVA/C.F.: 05516750964 – in persona del suo legale rappresentante pro-tempore, in qualità di titolare del trattamento dei Suoi dati personali, le rende la seguente informativa sul loro trattamento, sul loro utilizzo e sui suoi diritti.

  • I dati personali (fornitici da lei, da terzi o provenienti, nei limiti di legge, da elenchi pubblici) possono essere trattati per le seguenti finalità:
    1. di legge: per adempiere a obblighi previsti dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria (nel qual caso il suo consenso non è necessario in quanto il trattamento dei dati è correlato al rispetto di tali obblighi);
    2. precontrattuali: per adempiere, prima della conclusione di un contratto, a sue specifiche richieste di informazioni di carattere tecnico e/o commerciale (nel qual caso il suo consenso non è necessario in quanto il trattamento dei dati è correlato alla necessità di evadere e rispondere alla sua preventiva richiesta);
    3. contrattuali, amministrative e contabili: per dare esecuzione ad obbligazioni derivanti dai contratti dei quali Lei è parte o per la gestione del relativo rapporto, anche sotto il profilo amministrativo, contabile e fiscale (nel qual caso non è necessario il suo consenso, poiché il trattamento dei dati è correlato all’esecuzione e gestione del rapporto contrattuale);
    4. di invio di informazioni commerciali o newsletter, ma solo previa acquisizione del suo consenso revocabile in qualsiasi momento.
  • Il conferimento dei dati è, di regola, facoltativo, ma l’eventuale rifiuto di rispondere o il mancato conferimento può comportare l’impossibilità, da parte di Servif S.r.l. a socio unico, di evadere o rispondere alle sue richieste o di dare esecuzione al rapporto contrattuale.
  • Il trattamento dei suoi dati avviene mediante strumenti manuali e automatizzati, per il tempo necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti e saranno conservati per il tempo prescritto dalla legislazione applicabile (ad. es in relazione all’obbligo di tenuta della contabilità o della documentazione fiscale).
    Servif S.r.l. a socio unico ha adottato specifiche misure di sicurezza per prevenire la perdita 
dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
  • All’interno dell’organizzazione aziendale possono venire a conoscenza dei dati personali, come incaricati del loro trattamento, dipendenti o altri lavoratori subordinati di Servif S.r.l. a socio unico.
  • I dati personali, per le finalità sopra indicate, potranno essere comunicati a:
    - società di spedizione o trasporto;
    - istituti di credito e società di factoring;
    - professionisti e consulenti;
    - società o persone fisiche che siano tenute a prestare un servizio, un’opera materiale o immateriale o una licenza di utilizzo di un software necessari all’esecuzione del rapporto contrattuale tra lei e Servif S.r.l. a socio unico (ad es. fornitori di hosting o gestori di banche dati).

    Servif S.r.l. a socio unico potrà trasferire i dati personali anche a soggetti terzi situati in altri Paesi, anche al di fuori dell’Unione Europea, per consentire lo svolgimento delle attività di trattamento e per le finalità indicate nella presente informativa sulla privacy (ad es. in relazione a servizi di hosting per la gestione della virtual data room, di traduzione multilingue, o di stampa finanziaria). Nel caso in cui tali Paesi non dovessero fornire lo stesso o un adeguato livello di protezione dei dati personali, Servif S.r.l. a socio unico si assicurerà che i soggetti basati in tali paesi assumano un obbligo contrattuale in conformità alla legislazione applicabile in materia di protezione dei dati (ad es. attraverso l’adozione di clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione Europea). Tali soggetti tratteranno i dati personali in qualità di autonomi “titolari”, salvo il caso in cui siano stati designati da Servif S.r.l. a socio unico “responsabili esterni” dei trattamenti di loro specifica competenza.
  • Quando lei accede al sito web di Servif S.r.l. a socio unico, riceve dei cookies sul suo dispositivo elettronico.
Un cookie è file che consente al ns. sito web di riconoscere il suo dispositivo elettronico, di tracciare la sua navigazione tra le pagine del ns. Sito, ma non permette di identificarla personalmente. Per ulteriori informazioni sull’uso dei cookies, si prega di fare riferimento all’informativa consultabile al seguente link http://servif.it/media/SERVIF_informativa_estesa_cookie.pdf
  • Lei può esercitare i diritti di cui all’articolo 7 del D. Lgs. 196/2003. In particolare, può inviare una richiesta scritta, a Servif S.r.l. a socio unico, presso la sede operativa di Via Nirone 2 – 20123 Milano (MI), per conoscere i dati oggetto del trattamento, la loro origine e il loro utilizzo, per ottenerne l’aggiornamento, la rettificazione o, l’integrazione, nonché, se trattati in violazione di legge, la cancellazione o il blocco. Servif S.r.l. a socio unico risponderà a tale richiesta dopo aver verificato l’identità del richiedente e potrà chiedere, a tal fine, l’invio della documentazione necessaria ad accertare tale identità.
    Il "Responsabile" interno dei trattamenti effettuati da Servif S.r.l. a socio unico, nominato ai sensi dell’art. 29 del d. lgs. n. 196/2002 è il Sig. Davide Brotto al quale potrà scrivere, in relazione alla presente informativa e ai suoi diritti, al seguente indirizzo: privacy@servif.it

INFORMATIVA SULLA PRIVACY – CONSULENTI E FORNITORI

Servif S.r.l. (di seguito, la “Società”) è molto attenta alla privacy ed alla protezione dei Dati personali. Con la presente intendiamo, quindi, informarvi circa le modalità con le quali tratteremo i vostri Dati personali in conformità al Regolamento europeo sulla protezione dei Dati.

La presente informativa si applica ai rapporti negoziali che la Società intrattiene con i propri consulenti ed i propri fornitori.

Le informazioni riportate di seguito illustrano ai soggetti, persone fisiche, che intrattengono rapporti commerciali con la Società le modalità di trattamento dei dati personali operate dalla nostra Società e i diritti garantiti agli interessati dalle leggi in materia di protezione dei dati personali. I dati personali vengono utilizzati ai fini della gestione dei rapporti commerciali e contrattuali, o per l’adempimento di obblighi di legge.

Quali Dati personali (di seguito, collettivamente, i “Dati”) utilizzeremo?

Trattiamo i dati personali che ci vengono forniti dai consulenti e dai fornitori nel contesto della relazione commerciale instaurata o da instaurarsi. I dati sono raccolti direttamente presso gli interessati.

I Dati trattati possono essere:

  • dati anagrafici e recapiti (indirizzo, tel., email);
  • Informazioni professionali;
  • dati bancari per l’effettuazione dei pagamenti.

Per quali finalità useremo i vostri Dati e sulla base di quali presupposti legali?

Useremo i vostri Dati, anche a mezzo di strumenti elettronici:

  1. per l’adempimento di obblighi contrattuali e precontrattuali. I vostri Dati saranno utilizzati per stipulare un contratto (ivi compresa la selezione dell’interlocutore e la gestione delle trattative) o per adempiere ai relativi obblighi e per far fronte a vostre specifiche richieste. L’eventuale rifiuto di fornire, in tutto o in parte, i Dati potrà impedirci di dare corretta esecuzione ai rapporti contrattuali e/o evadere le specifiche richieste.
  2. Per consentire alla Società la tutela dei propri diritti. Ad esempio, i vostri Dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di eventuali inadempimenti e/o di responsabilità connesse all’esecuzione del contratto.
  3. Per l’adempimento di obblighi di legge. Ad esempio, potremo trattare i vostri Dati per finalità contabili, fiscali e, laddove previsto, previdenziali.

Sino a quando conserveremo i vostri Dati?

I vostri Dati saranno trattati non oltre il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti, fatti salvi eventuali specifici obblighi di legge sulla conservazione di documentazione contabile o per finalità di pubblica sicurezza.

A chi comunicheremo i vostri Dati?

Per gli adempimenti correlati alle finalità di trattamento sopra menzionate, i vostri Dati potranno essere comunicati a soggetti terzi, tra cui fornitori di servizi (es. fornitori di servizi di comunicazione elettronica), nonché ad altri soggetti esterni, ove vi sia un obbligo di legge o una facoltà in tal senso.
Un elenco completo di tali società sarà reso disponibile attraverso l’invio di una richiesta scritta ai contatti di seguito indicati.

Quali diritti potete esercitare?

Avete il diritto di richiedere l’accesso ai Dati, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento e di opporvi al loro utilizzo da parte nostra, oltre al diritto di richiedere la consegna di alcuni di questi.

Diritti dell’Interessato:

Diritto di accesso

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

  1. le finalità del trattamento;
  2. le categorie di dati personali in questione;
  3. i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali e, in tal caso, l’esistenza di garanzie adeguate;
  4. quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  5. l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  6. il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
  7. qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
  8. l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

Diritto di rettifica

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo.

Diritto di cancellazione

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

  1. i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  2. l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  3. l’interessato si oppone al trattamento, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
  4. i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  5. i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione Europeo o del diritto lo Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;

Diritti di limitazione del trattamento

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  1. l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
  2. il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  3. benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  4. l’interessato si è opposto al trattamento, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Diritto di opposizione

L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano basato sull’interesse legittimo del titolare, compresa la profilazione. L’interessato ha, inoltre, il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

Diritto alla portabilità dei dati

L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:

  1. il trattamento si basi sul consenso o su un contratto; e
  2. il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

Come contattare il Titolare del Trattamento?

I vostri diritti potranno essere esercitati e qualsiasi vostra richiesta relativa ai Dati personali trattati dalla Società potrà essere formulata, contattando il titolare del trattamento ai recapiti di seguito indicati:

Servif S.r.l.
Sede legale
via Benedetto Marcello 6
20124 Milano (MI)
Tel: 028945681
Email:privacy@servif.it
PEC: servif@pec.it

Come contattare l’Autorità di controllo competente per la presentazione di eventuali reclami?

Eventuali reclami potranno essere presentati all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali reperibile ai seguenti contatti:

Garante per la Protezione dei Dati Personali
Piazza di Monte Citorio n. 121
00186 Roma
Italy
Fax: (+39) 06.69677.3785
Tel: (+39) 06.696771
E-mail: garante@gpdp.it
Posta certificata: protocollo@pec.gpdp.it

Eventuali modifiche alla presente informativa privacy

Questa informativa sulla privacy potrebbe subire delle modifiche e degli aggiornamenti, in tutto o in parte, anche a causa di variazioni alla normativa applicabile; qualora venissero apportate delle modifiche sostanziali al modo con cui vengono trattati i vostri Dati vi informeremo di tali variazioni.

Informativa sulla Privacy per i Referenti delle Terze Parti ai sensi dell’art. 13 Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati

Servif S.r.l. (di seguito la “Società” o “Servif”) è molto attenta alla privacy ed alla protezione dei Dati personali. Con la presente intendiamo, quindi, informarvi, in qualità di referenti delle società che entrano in contatto con la Società (di seguito: Referenti), circa le modalità con le quali tratteremo i vostri Dati personali in conformità al Regolamento europeo sulla protezione dei Dati (GDPR).

Quali Dati personali utilizzeremo?

I vostri Dati personali (di seguito, collettivamente, i “Dati”) sono trattati ai fini della gestione dei rapporti commerciali, per dare esecuzione ad un contratto, per finalità di marketing, per soddisfare un interesse legittimo e per assolvere a obblighi di legge.

Più precisamente, potremo raccogliere:

  • identificativi personali,
  • dati di contatto (recapiti telefonici e di posta elettronica aziendale),
  • inquadramento professionale,
  • mansioni svolte.

I dati sono raccolti dalla società presso cui o in favore di cui opera il Referente o direttamente dai Referenti.

Per quali finalità useremo i vostri Dati e sulla base di quali presupposti legali?

Useremo i vostri Dati, anche a mezzo di strumenti elettronici, per dare esecuzione a obblighi contrattuali, precontrattuali e legali:

  1. ai fini della gestione dei rapporti commerciali, per dare esecuzione ad un contratto con il vostro datore di lavoro, mandante, cliente o, più in generale, con il soggetto di cui siete referenti;
  2. l’adempimento degli obblighi previsti da leggi o regolamenti.

In tale contesto il conferimento dei Dati è facoltativo, ma la loro mancata indicazione potrebbe comporta l’impossibilità di adempiere, in tutto o in parte, gli obblighi legali e contrattuali o di proseguire i rapporti commerciali.

Con il vostro consenso, potremo inoltre usare i vostri Dati per le seguenti finalità:

  1. per inviarvi attraverso i contatti fornitici informazioni relative ai prodotti ed ai servizi forniti dalla Società (anche relativi a prodotti o servizi diversi da quelli da voi acquistati), offerte e promozioni, nonché per condurre indagini di mercato. Potremo, ad esempio, inviarvi email o messaggi istantanei (es. SMS), inviarvi materiali promozionali al vostro indirizzo postale o contattarvi telefonicamente tramite operatore.

La corretta evasione degli ordini da voi effettuati e la fornitura dei servizi e/o delle informazioni da voi richiesti non sono in alcun modo condizionate alla prestazione del consenso di cui sopra.

  1. I vostri Dati, se necessario, potrebbero essere usati per la tutela di nostri interessi legittimi, ai sensi dell’art. 6, par.1f, GDPR, quali ad esempio:
    Esercizio di diritti in sede stragiudiziale ed in sede giudiziale.
    Investigazioni e controlli difensivi in relazione ad illeciti penali.
  2. Inoltre, sulla base del nostro interesse legittimo
    – ove siate referenti di una società nostra cliente
    - potremo trattare i Vostri dati personali, per l’invio via e-mail di comunicazioni commerciali strettamente collegate ai prodotti e servizi offerti dalla Società e relative al rapporto commerciale con la Vostra società. In ogni caso, se non desiderate ricevere queste comunicazioni, è sufficiente che chiediate che i Vostri Dati non siano utilizzati per tale finalità al momento della raccolta o in un momento successivo.

Sino a quando conserveremo i vostri Dati?

Tratteremo i vostri Dati per il tempo strettamente necessario alla gestione dei rapporti commerciali e contrattuali con la società di cui siete referenti.

In ogni caso, per finalità di marketing i vostri dati saranno trattati sino alla revoca del vostro consenso e/o alla vostra opposizione.

A chi comunicheremo i vostri Dati?

Per gli adempimenti correlati alle finalità di trattamento sopra menzionate, i vostri Dati potranno essere comunicati a soggetti terzi, tra cui fornitori di servizi (es. fornitori di servizi di comunicazione elettronica), nonché ad altri soggetti esterni, ove vi sia un obbligo di legge o una facoltà in tal senso.
Un elenco completo di tali società sarà reso disponibile attraverso l’invio di una richiesta scritta ai contatti di seguito indicati.

Come sarà regolato il trasferimento dei vostri Dati verso Paesi extra UE?

I vostri Dati potrebbero essere trasferiti al di fuori del territorio dell’Unione Europea, anche in Paesi ove il livello di protezione dei dati personali potrebbe essere inferiore rispetto a quello garantito dalla normativa europea. Tale trasferimento avverrà, in ogni caso, nel rispetto di adeguate garanzie per la tutela dei vostri Dati e, in particolare, delle clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE con la decisione n. 2010/87/CE e, per i dati trasferiti verso gli USA, della decisione di adeguatezza della Commissione UE del 12 luglio 2016 (c.d. Privacy Shield).

Quali diritti potete esercitare?

Avete il diritto di richiedere l’accesso ai Dati, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento e di opporvi al loro utilizzo da parte nostra, oltre al diritto di richiedere la consegna di alcuni di questi.

Diritti dell’Interessato:

Diritto di accesso
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di Dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai Dati personali e alle seguenti informazioni:

  1. le finalità del trattamento;
  2. le categorie di Dati personali in questione;
  3. i destinatari o le categorie di destinatari a cui i Dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali e, in tal caso, l’esistenza di garanzie adeguate;
  4. quando possibile, il periodo di conservazione dei Dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  5. l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei Dati personali o la limitazione del trattamento dei Dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  6. il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
  7. qualora i Dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
  8. l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

Diritto di rettifica
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei Dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo.

Diritto di cancellazione
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei Dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i Dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

  1. I Dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  2. l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  3. l’interessato si oppone al trattamento, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
  4. i Dati personali sono stati trattati illecitamente;
  5. i Dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione Europeo o del diritto lo Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;

Diritti di limitazione del trattamento
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  1. l’interessato contesta l’esattezza dei Dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali Dati personali;
  2. il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei Dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  3. benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i Dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  4. l’interessato si è opposto al trattamento, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Diritto di opposizione
L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano basato sull’interesse legittimo del titolare, compresa la profilazione. L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Dati personali che lo riguardano effettuato per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

Diritto alla portabilità dei Dati
L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i Dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali Dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:

  1. il trattamento si basi sul consenso o su un contratto; e
  2. il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei Dati, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei Dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

Diritto di cancellazione

In qualsiasi momento, potrete controllare, modificare o revocare i vostri consensi in relazione alle finalità di cui alla lettera (c), anche dichiarando di non voler ricevere informazioni commerciali via email o messaggi istantanei (es. SMS)) e/o chiedere che i vostri Dati non siano utilizzati per la finalità di cui alla lettera (e). Sarà sufficiente contattare la Società attraverso i contatti di seguito indicati.

Come contattare Servif S.r.l. per l’esercizio dei vostri diritti?

Potrete esercitare i vostri diritti scrivendo al titolare del trattamento, Servif S.r.l, ai recapiti di seguito indicati:

Servif S.r.l.
Sede legale
via Benedetto Marcello 6
20124 Milano (MI)
Tel: 028945681
Email:privacy@servif.it
PEC: servif@pec.it

Come contattare l’Autorità di controllo competente per la presentazione di eventuali reclami?

Eventuali reclami potranno essere presentati alle Autorità di controllo competenti:

Garante per la Protezione dei Dati Personali
Piazza di Monte Citorio n. 121
00186 Roma
Italy
Fax: (+39) 06.69677.3785
Tel: (+39) 06.696771
E-mail: garante@gpdp.it
Posta certificata: protocollo@pec.gpdp.it

Come potrete essere informati di eventuali modifiche alla presente Informativa sulla Privacy?

Questa Informativa sulla Privacy potrebbe subire delle modifiche e degli aggiornamenti, ove venissero apportate delle modifiche al modo con cui noi trattiamo i vostri Dati o alle altre informazioni fornitevi con la presente. Le eventuali modifiche garantiranno, in ogni caso, la piena tutela dei vostri diritti. Ove venissero apportate modifiche che possano limitare le garanzie a tutela dei vostri Dati o i vostri diritti rispetto alla versione attuale, prima che il trattamento dei vostri Dati abbia inizio secondo le nuove modalità, verrete prontamente informati attraverso i contatti fornitici e vi verrà garantito il diritto di modificare i vostri consensi e le vostre preferenze.