GPI

Il Gruppo GPI, fra i maggiori player italiani di servizi tecnologici per Sanità e Pubblica Amministrazione, ha pubblicato la sua prima dichiarazione di carattere non finanziario. Assieme ad Avanzi abbiamo strutturato un percorso ideale che ha messo insieme la forma e il contenuto soddisfacendo i requisiti di legge e, al contempo, dotando GPI di un efficace strumento di comunicazione di sostenibilità.

Tutto il valore di un team integrato

Insieme ad Avanzi, società di consulenza che da oltre 20 anni si occupa di sostenibilità e innovazione sociale, abbiamo messo in campo un team integrato che ha progettato e realizzato i contenuti e il layout grafico del documento. Il progetto ha coinvolto interamente GPI con lo scopo di valorizzare il modello di sviluppo del Gruppo, collegandolo agli obiettivi comunicativi e strategici del brand e gettando le basi per un percorso di sviluppo sostenibile nel lungo periodo.

Un progetto corporate dal carattere editoriale

Sulla base dei contenuti, l’apporto della comunicazione creativa è stato creare una sintesi testuale e visiva dei main topic e lo studio di un format editoriale. Il progetto è diventato quindi un’estensione visiva e creativa del mondo del brand. Il carattere editoriale del documento è stato enfatizzato dando spazio a immagini grafiche che riprendono l’identità visiva di GPI.

Uno stile grafico che unisce GPI e le persone

Ogni sezione è corredata da concept visivi che sottolineano il core business del Gruppo: mettere in contatto le persone con la salute. Abbiamo creato una serie di pattern che trasmettono visivamente i concetti di connessione e unione oltre che rimandare alle attività quotidiane di GPI. 

Perché non trasformare un obbligo di legge in una opportunità di comunicare al meglio la sostenibilità verso i tuoi stakeholder?
Contattaci per avviare un percorso integrato tra l’azione e la comunicazione partendo dalla Dichiarazione di Carattere non Finanziario.